Vai al contenuto Torna al menu principale Vai alla ricerca
Sodexo e l'OCSE uniscono le forze per comprendere il concetto di Qualità della Vita nel mondo

Comunicati stampa

Sodexo e l'OCSE uniscono le forze per comprendere il concetto di Qualità della Vita nel mondo

maggio 26, 2013

Sodexo, leader mondiale nei Servizi di Qualità della Vita, e l'Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) hanno annunciato oggi un'ambiziosa partnership triennale finalizzata alla promozione della Qualità della Vita come fattore per lo sviluppo e per il progresso della società.

Parigi, 27 maggio 2013 - Sodexo, leader mondiale nei Servizi di Qualità della Vita, e l'Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) hanno annunciato oggi un'ambiziosa partnership triennale finalizzata alla promozione della Qualità della Vita come fattore per lo sviluppo e per il progresso della società.

 

Secondo i termini dell'accordo, il primo di questo genere sia per Sodexo che per l'OCSE, le due organizzazioni condivideranno le conoscenze in tema di qualità della vita con chi opera nella società civile (settore privato, ONG, accademici, ecc) e con il settore pubblico. Attraverso il lavoro già in corso con i governi e le imprese, l'OCSE ha potuto acquisire una visione macro-economica sulla qualità della vita, che ha tradotto in un indicatore internazionale unico: il Better Life Index.

 

Sodexo, grazie ai suoi 420.000 collaboratori e ai 75 milioni di persone che serve ogni giorno, gode invece di una percezione più dettagliata, che consente uno sguardo micro-economico sul tema in questione. Questa partnership permetterà ai due gruppi di produrre uno scambio complementare, grazie all’analisi delle due diverse prospettive.

 

“La partnership si fonda sul nostro comune interesse per il benessere e la qualità della vita. E in questo ambito il contributo di Sodexo è certamente prezioso." ha dichiarato il Segretario Generale dell'OCSE, Angel Gurria.

 

Michel Landel, CEO di Sodexo, ha commentato: "In Sodexo, siamo profondamente convinti che il miglioramento della qualità della vita sia la chiave per la crescita futura. Siamo molto felici di poter lavorare con l'OCSE, che ha fatto così tanto per evidenziare l'importanza del concetto di “better life", come componente chiave del progresso della società."

 

Al Forum 2013 dell’OCSE, Michel Landel interverrà alla sessione plenaria della tavola rotonda su "Il nuovo contratto delle società", il 28 maggio alle 15:15. Il dibattito prenderà in analisi il fatto che, mentre i leader politici sono preoccupati per la sostenibilità economica degli attuali modelli di welfare sociale in un momento in cui il debito pubblico è elevato, la crescita è bassa e si assiste all'invecchiamento della popolazione, alcune aziende hanno scelto un modello di business diverso: la creazione di valore sociale. Cosa significa il rinnovamento del contratto sociale per i governi, le imprese e i sindacati?

Inoltre, un gruppo di dirigenti ed esperti di Sodexo contribuirà alle discussioni e ai dibattiti del Forum:

  • Rohini Anand, Senior Vice-President e Chief Diversity Officer di Sodexo, prenderà parte al dibattito sul "Fattore Maschile" (“The Male Factor”, il 28 maggio alle 12:00)

  • Laurent Cousin, Group SVP, Marketing Offer, Research & Development di Sodexo, parteciperà al lunch panel su “Imparare ad ascoltare” ("Learning to Listen", il 28 maggio alle 12:00)

  • Mark Rollinger, Group Chief Legal Officer di Sodexo, parteciperà alla IdeaFactory sulla fiducia (“Trust”, il 28 maggio alle 15:30).

 

Per ulteriori informazioni sul Forum: www.oecd.org/forum

Back to the list

SERVE AIUTO?

Hai delle domande?

Seguici su Linkedin