Vai al contenuto Torna al menu principale Vai alla ricerca
Accompagnare i più piccoli nella crescita

Servizi

Crescendo: la nostra soluzione per la prima infanzia

Da oltre 20 anni, Sodexo supporta le famiglie nel percorso di crescita dei loro figli con passione, competenza e professionalità.

Al fianco dei più piccoli nel loro percorso di crescita

Per rispondere al rapido evolvere degli stili di vita, i servizi di qualità della vita devono essere sempre più innovativi e flessibili, per poter offrire soluzioni in linea con le esigenze delle famiglie e un elevato livello di expertise.

Crescendo è l’insieme di servizi di Sodexo dedicati alla prima infanzia, per sostenere i più piccoli nel loro percorso di crescita, aiutandoli ad acquisire le prime e fondamentali competenze pratiche e relazionali, in piena sinergia con il ruolo fondamentale dei genitori.

A questo scopo, mettiamo in campo ogni giorno:

  1. un team di professionisti altamente qualificati
  2. una proposta pedagogica innovativa
  3. una solida collaborazione con le famiglie e il territorio

Educatori appassionati e aggiornati

Modulare l’intervento a seconda dei bisogni di ciascun bambino, incoraggiando i processi evolutivi e l’interazione con coetanei e adulti, è il lavoro quotidiano dei nostri educatori, che dedicano inoltre ampio spazio all’ascolto empatico e al sostegno di genitori e familiari.
La nostra équipe educativa può contare sul supporto costante di uno staff di professionisti (supervisore psicopedagogico, formatori, responsabili territoriali) e partecipa a corsi di formazione e aggiornamento mirati.

Valori e azioni per il benessere dei più piccoli

Consideriamo ciascun bambino unico, libero, attivo, costruttore di saperi e sempre in relazione con gli altri e con il mondo. Per questo, le scelte educative del nostro team valorizzano la cura nelle sue diverse accezioni, dal benessere del corpo agli aspetti relazionali, dal rispetto dei riti quotidiani all’attenzione per gli ambienti in cui si opera.
Ogni giorno osserviamo i bisogni dei singoli bambini e promuoviamo esperienze personalizzate che coinvolgano il gioco, la curiosità, le autonomie e gli scambi.

Il coinvolgimento delle famiglie

La famiglia è la prima e più importante risorsa educativa e per questo è fondamentale valorizzarla promuovendo una reale partecipazione alla vita del nido. Durante l’anno, i genitori potranno trascorre una giornata in compagnia dei loro figli per conoscere da vicino le diverse attività e routine quotidiane.
Queste esperienze di condivisione rappresentano da sempre una parte fondante del nostro progetto pedagogico e sono alla base della creazione del legame di fiducia imprescindibile tra educatori e famiglie.

Il coinvolgimento delle famiglie

Il sostegno alla genitorialità

I nostri professionisti accompagnano i genitori nel delicato percorso educativo dei propri figli, supportandoli nei momenti di difficoltà e rafforzando la consapevolezza delle loro competenze con un servizio di counseling psico-pedagogico. 
Durante l’anno i nostri team organizzano inoltre incontri e laboratori su diverse tematiche legate all’età evolutiva, oltre a momenti di confronto tra famiglie per condividere emozioni ed esperienze.

Il sostegno alla genitorialità

Il sostegno alla disabilità

Mettere tutti i bambini e le bambine nella condizione di fruire di un’esperienza educativa di qualità è per noi una priorità assoluta. Gli educatori dedicati ai piccoli con disabilità seguono una formazione specifica e delineano un percorso educativo individuale fatto di laboratori, attività singole e di gruppo. Aspetto imprescindibile è il confronto costante con le famiglie, per tutelare il benessere e la crescita armonica dei bambini e aggiornare sui progressi e sui cambiamenti di ciascuno.

Il sostegno alla disabilità

L’incontro con altre culture

I cambiamenti socioculturali che stiamo attraversando offrono l’opportunità di vivere le differenze linguistiche e culturali come un’occasione di arricchimento personale e relazionale, soprattutto nella prima infanzia. I nidi diventano così un luogo d’incontro, conoscenza e di scambio.
Grazie alla collaborazione con professionisti della mediazione interculturale, offriamo un’accoglienza inclusiva fin dalle fasi iniziali di iscrizione e ambientamento, nel rispetto delle diverse culture e con il pieno coinvolgimento dei genitori.

L’incontro con altre culture

Il bilinguismo e l’educatrice madrelingua

Il metodo linguistico-educativo proposto si riflette nella quotidianità delle attività del nido, attraverso il gioco, la lettura, le filastrocche e le canzoni, diventando parte delle routine e della relazione di ogni giorno e arricchendo l’espressività di ogni bambino. Le educatrici madrelingua sono parte integrante dell’équipe dei nidi d’infanzia e hanno un’esperienza specifica per la fascia 0-3 anni.

Il bilinguismo e l’educatrice madrelingua

La collaborazione con esperti del settore

Il dialogo costante con esperti del settore ci permette di restare sempre aggiornati sull’evoluzione dei saperi pedagogici, in risposta ai bisogni delle famiglie. Oltre a un valore aggiunto per il nostro servizio, questa collaborazione rappresenta un’occasione importante per i genitori, che possono rafforzare la propria identità educativa, attraverso seminari, video lezioni, pillole pedagogiche, articoli. In particolare, è storico il nostro legame con il Centro Psico Pedagogico per l’educazione e la gestione dei conflitti, fondato e guidato dal pedagogista, docente e scrittore Daniele Novara.

La collaborazione con esperti del settore

Le attività all’esterno

L'outdoor education valorizza l'ambiente come spazio educativo privilegiato, dove stimolare le capacità sociali e sensoriali dei bambini con effetti positivi sul loro sviluppo psicofisico e cognitivo. Le esperienze proposte nei nostri nidi seguono l’età e i tempi di apprendimento di ciascun bambino e comprendono, tra le altre, la manipolazione di elementi naturali, lo stimolo della curiosità e del rispetto per l’ambiente, l’utilizzo dei sensi, la creazione di orti dove imparare a seminare, innaffiare e raccogliere i frutti del proprio lavoro.

Le attività all’esterno

La narrazione e la lettura

L’approccio alla lettura nella prima infanzia avviene sia attraverso un rapporto sensoriale con il libro, sia con l’ascolto delle letture, per favorire i processi cognitivi e accrescere la relazione con i bambini. Anche i genitori cercano nei libri risposte e approfondimenti sui diversi approcci pedagogici dell’età evolutiva, per questo al nido offriamo sempre una biblioteca per i più piccoli e una raccolta di libri fruibili dalle famiglie. Inoltre, organizziamo eventi e attività di promozione della lettura in collaborazione con le biblioteche del territorio.

La narrazione e la lettura

Contattaci per maggiori informazioni sulle nostre soluzioni per la prima infanzia

Scrivi al Team Crescendo

Dove siamo

Sede Sodexo Italia

Via F.lli Gracchi 36 – 20092 Cinisello Balsamo (MI)

Seguici su Linkedin