Vai al contenuto Torna al menu principale Vai alla ricerca
Crescita responsabile

Crescita responsabile

Nel 1966 siamo stati una delle prime aziende al mondo a basare la propria mission su un aspetto sociale. Perché? Abbiamo sempre voluto che la nostra crescita avesse un valore reale per i nostri collaboratori che ogni giorno si impegnano nel lavoro, per i nostri clienti e fornitori che cercano un rapporto basato su valori comuni, per i nostri azionisti, che si aspettano una crescita duratura e per i milioni di persone che serviamo, che si aspettano da noi un impegno quotidiano ad avere un impatto positivo

Better Tomorrow 2025

Oggi crescere responsabilmente significa individuare e tenere traccia di tutto ciò che possiamo migliorare e rendere più sicuro, sano e sostenibile. Significa anche migliorare il modo in cui ci prendiamo cura dei nostri collaboratori, del cibo e dei servizi che offriamo, così come affrontare con impegno il nostro ruolo di azienda socialmente responsabile.

Nel 2009, quando è stato il momento di decidere il nome del nostro piano d’azione per la Responsabilità Sociale, non abbiamo avuto dubbi: Better Tomorrow Plan.

Perché tutto quello che facciamo ha l’obiettivo di creare un domani migliore. Migliore per le persone che lavorano per noi e per quelle che serviamo, per le nostre comunità, per il mondo che ci circonda e le risorse che condividiamo.

Oggi Better Tomorrow 2025 guida le nostre azioni fornisce un quadro di riferimento rispetto ai progressi compiuti sulle tematiche materiali che impattano sulle nostre attività o su cui possiamo avere noi un impatto positivo.

A seguito di una valutazione sulle aree di intervento sulle quali possiamo avere un impatto concreto, abbiamo identificato nove impegni e obiettivi chiave per il 2025 quali mete del nostro piano d’azione, in conformità agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite (o SDGs).

Questi nove impegni costituiscono le linee guida sulle quali è basato il nostro ruolo di azienda responsabile.

Misurare i nostri progressi

Prendersi un impegno è una cosa, far fede alla propria parola con performance misurabili è un’altra. Per questo prendiamo i nostri rilevamenti molto seriamente.

Il nostro sistema di reporting, composto da 58 indicatori sia a livello di sito che di Paese, ci aiuta a monitorare ciò che facciamo e dei progressi compiuti. Oltre agli impegni presi, teniamo traccia dei nostri avanzamenti su altri 20 ambiti, dall’impegno dei collaboratori alle condizioni di lavoro, alla diversità e l’equilibrio di genere, dall’approvvigionamento sostenibile alla nostra impronta ambientale, fino all’impatto che esercitiamo sulla comunità.

Ogni anno, il nostro team di audit interno e i nostri Auditor esterni controllano tutti i dati raccolti per garantirne l’accuratezza.

Questo procedimento ci aiuta a identificare rischi, punti deboli, trend di mercato e aspettative dei clienti e dei consumatori per integrare al meglio le pratiche sostenibili nelle nostre attività.

Verso il 2025

Restiamo concreti nella nostra ricerca di sostenibilità, perché sappiamo che le vostre aspettative su ciò che facciamo sono alte ma, allo stesso tempo, siamo orgogliosi dei progressi che abbiamo fatto e guardiamo con realismo alle nostre aree di miglioramento.

Tener fede agli impegni

Siamo coscienti di dover gestire in maniera responsabile i rapporti con clienti, partner e fornitori, per ridurre l’impatto negativo che potrebbe scaturire dalle nostre attività.

È per questo che implementiamo politiche e codici di condotta specifici, per inserire in un quadro di riferimento le nostre procedure e gli standard di comportamento relativi ad temi chiave il rispetto dei diritti umani, il benessere animale e l’approvvigionamento sostenibile.

Condotta responsabile ed etica

Diversità & Inclusione

Benessere animale

Premi & Riconoscimenti

Gestire il nostro business in modo responsabile è parte della nostra mission ed è il fondamento di tutto ciò che facciamo. Siamo grati e onorati quando ci vengono assegnati premi e riconoscimenti internazionali per il nostro lavoro, ma questi sono come delle pacche sulle spalle, degli stimoli a continuare a riflettere in maniera proattiva sul nostro impatto a lungo termine, assicurandoci di operare in modo sempre più sostenibile. Scopri di più

SERVE AIUTO?

Hai delle domande?

Seguici su Linkedin