Sodexo riconosciuta dal DJSI come leader nel suo settore per il 14esimo anno consecutivo

13 settembre 2018

In testa alle classifiche nell’ambito dell’impatto locale, lo sviluppo del capitale umano e le politiche e i sistemi ambientali.

Sodexo riconosciuta dal DJSI come leader nel suo settore per il 14esimo anno consecutivo

Parigi, 13 settembre 2018 - Sodexo, leader mondiale nei servizi di Qualità della vita, conferma per la 14a volta consecutiva la sua posizione di leader nel suo settore  per il Dow Jones Sustainability Index (DJSI). Sodexo ha ottenuto il punteggio più alto nel suo ambito in diverse aree, tra cui l’impatto locale delle sue attività, lo sviluppo del capitale umano e le politiche e i sistemi ambientali.

«Siamo onorati di essere riconosciuti anche quest’anno come leader nel nostro settore » afferma Neil Barrett, Senior Vice President Corporate Responsibility di Sodexo. «Il primo posto in questa classifica testimonia gli sforzi compiuti dai nostri 460.000 dipendenti in tutto il mondo, che collaborano con i nostri clienti nel perseguire i loro obiettivi di Responsabilità Sociale. I risultati che abbiamo raggiunto dimostrano ancora una volta il nostro impegno nel migliorare la qualità della vita delle persone, nel contribuire allo sviluppo delle comunità in cui operiamo e nel preservare il pianeta in cui viviamo.»

Con Better Tomorrow 2025, il suo piano d’azione in materia di Responsabilità Sociale, Sodexo sta convogliando i suoi sforzi su tre aree di interesse:

  • Lavorare con le imprese locali e le piccole e medie imprese e contribuire alle economie locali con il suo programma Partner Inclusion, che ha l’obiettivo di conferire 10 miliardi di euro del suo valore commerciale a fornitori e commercianti locali entro il 2025. Nel 2017 Sodexo ha conferito 1,9 miliardi del suo valore commerciale a migliaia di imprese locali nel mondo, consentendo loro di rafforzare le loro capacità, implementare processi standardizzati e accedere ai mercati globali.
  • Promuovere l’equilibrio di genere ponendosi l’obiettivo di raggiungere il 40% di donne tra i quadri dirigenti entro il 2025. Gli studi hanno dimostrato che i team rispettosi dell’equilibrio di genere ottengono risultati migliori rispetto agli altri. Secondo studi interni, i team con un rapporto maschio/femmina tra il 40% e il 60% raggiungono risultati migliori in termini finanziari, di coinvolgimento dei collaboratori, di brand awareness e di fidelizzazione dei clienti.
  • Combattere gli sprechi collaborando con clienti e fornitori per offrire soluzioni innovative contro lo spreco alimentare attraverso lo sviluppo del programma WasteWatch promosso da LeanPath. I risultati sono evidenti: questo programma permette di ridurre, in media, lo spreco alimentare fino al 50%. L’obiettivo di Sodexo è di estendere il programma al 70% dei nostri siti di ristorazione entro 2020, puntando al 100% entro 2025. 


Per saperne di più sul programma Better Tomorrow 2025 di Sodexo, consulta la sezione Responsabilità Sociale del nostro sito.

Il DJSI è un indice indipendente riconosciuto a livello globale che analizza le prestazioni di oltre 3.400 imprese quotate sulla base delle loro performance economiche, sociali e ambientali, valutandone i risultati in termini di governance aziendale, gestione dei rischi e delle crisi, strategie climatiche, politiche ambientali/sistemi di gestione, standard della catena di approvvigionamento, condizioni di lavoro e attività filantropiche.

Torna all'elenco

L'essenziale di Sodexo

Essenziale FY16

L'essenziale di Sodexo

Una sintesi dei dati del gruppo, dei nostri impegni e dei vostri valori.

 

Le 6 dimensioni della Qualità della Vita

Le 6 dimensioni della Qualità della Vita

 

Sodexo Italia per lo sviluppo sostenibile

Sodexo Italia Sviluppo Sostenibile

Sodexo Italia per lo sviluppo sostenibile

Ogni giorno diamo il nostro contributo al progresso sociale, economico e ambientale. Scopri come!

Scarica il pdf

Business News

Business News 2016

Business News | Equilibrio di Genere

Scopri come il successo e le performance aziendali passano anche dall'equilibrio di genere.

Scarica il pdf