Lotta alla fame e alla malnutrizione

Stop HungerA conferma del nostro impegno nei confronti delle comunità in cui operiamo, Sodexo ha lanciato, già nel 1996, il programma STOP Hunger per combattere la fame e la malnutrizione, che è ora diventato una Fondazione.

Attualmente operativa in 42 Paesi, la Fondazione ha l’obiettivo di mobilitare e sensibilizzare il nostro personale, i nostri clienti, i nostri consumatori e i nostri fornitori. In collaborazione con 573 ONG e associazioni, lottiamo contro la fame e la malnutrizione attraverso iniziative di formazione e informazione nutrizionale, distribuzione di generi alimentari e contributi economici.

Le azioni promosse da STOP Hunger sono suddivise in quattro aree d’intervento:

Volontariato: incoraggiare e supportare lo spirito di servizio dei collaboratori Sodexo per dare sostegno alle iniziative di aiuto contro la fame e la malnutrizione nelle loro comunità locali.

Condivisione dell’expertise Sodexo: iniziative di educazione su nutrizione, sicurezza alimentare, sprechi alimentari, formazione al personale volontario delle mense dei poveri e formazione professionale per le persone senza occupazione.

Donazioni di cibo: donare porzioni alimentari e alimenti non deperibili alle organizzazioni di aiuto contro la fame.

Donazioni finanziarie: sponsorizzare e supportare programmi per combattere la fame e la malnutrizione.

In Italia, Sodexo collabora da tempo con Siticibo, il programma della Fondazione Banco Alimentare che ha come obiettivo il recupero del cibo cotto e fresco in eccedenza nella ristorazione organizzata, grazie all'applicazione della Legge 155/2003 (cosiddetta del Buon Samaritano). Lo scorso anno Sodexo Italia, in collaborazione con i propri clienti, ha donato a Siticibo oltre 40.000 porzioni alimentari: alimenti freschi e cotti, pane e frutta, conservati e confezionati secondo procedure che ne garantiscono la sicurezza alimentare.

Sodexo ha inoltre contribuito ad avviare una nuova iniziativa per il recupero dei pasti avanzati presso il Comune di Sesto San Giovanni: la mensa comunale accoglie infatti da giugno 2012 anche persone in temporanea difficoltà economica, offrendo loro l'accesso gratuito al self-service.

Il progetto è stato avviato grazie alla collaborazione tra Sodexo, Comune di Sesto San Giovanni, Last Minute Market e San Vincenzo De Paoli Onlus. Ogni giorno Sodexo, che gestisce il servizio di ristorazione per conto del Comune, mette a disposizione dei volontari dell’Onlus i prodotti della linea self-service che non sono stati serviti, affinché possano essere donati a persone in difficoltà, che accedono alla stessa struttura, seppure in orari differenti.

NUTRIZIONE, SALUTE E BENESSERE

Nutrizione, salute e benessere

L'alimentazione e l'attività fisica sono fondamentali per la salute e Sodexo svolge un ruolo chiave nella modalità di consumo di oltre 75 milioni di persone in tutto il mondo promuovendo una migliore nutrizione, per la salute e il benessere.

AMBIENTE

Ambiente

Ci impegniamo ogni giorno perché l'attenzione per l'ambiente sia sempre alla base di ogni azione e scelta che compiamo.