Sodexo riconosciuta al Women's Empowerment Principles Event per il suo impegno a favore dell’equilibrio di genere

16 marzo 2016

Michel Landel, Direttore Generale del Gruppo Sodexo, e Janet Awad, Presidente della regione America Latina e Direttrice Generale di Sodexo Cile, sono stati premiati dalle Nazioni Unite.

Sodexo riconosciuta al Women's Empowerment Principles Event per il suo impegno a favore dell’equilibrio di genere

New York, 16 marzo 2016 – In occasione della Giornata internazionale della donna, più di 300 dirigenti provenienti dal mondo imprenditoriale, istituzionale, dalla società civile e dalle Nazioni Unite si sono riuniti nella sede dell'ONU a New York per l’edizione 2016 del Women's Empowerment Principles (WEPs) Event.

Dal 2013, in occasione di questo evento annuale, vengono assegnati i riconoscimenti WEPs CEO Leadership Awards, che premiano l'impegno eccezionale di cinque Direttori Generali a favore dell’equilibrio di genere e dei 7 Principi delle Nazioni Unite per la Valorizzazione delle Donne, in particolare il primo, che incoraggia i dirigenti a dare l’esempio.
Michel Landel, Direttore Generale del Gruppo Sodexo, e Janet Awad, Presidente della regione America Latina e Direttrice Generale di Sodexo Cile, hanno ricevuto il prestigioso premio "7 WEPs CEO Leadership Award", per il loro impegno esemplare e per l'attuazione di politiche per la crescita e la valorizzazione delle donne sia sul posto di lavoro che nella comunità.

L'ONU ha evidenziato in particolare il Sodexo Women’s International Forum for Talent (SWIFt), il progetto che è al centro della strategia di Sodexo per il miglioramento dell’equilibrio di genere all'interno del Gruppo. Lanciato nel 2009 da Michel Landel, SWIFt comprende 35 dirigenti di 15 nazionalità diverse, che rappresentano tutte le attività del Gruppo, e mira soprattutto a rafforzare il numero delle donne in posizioni manageriali. SWIFt propone suggerimenti pratici, che hanno portato ai progressi già riconosciuti anche dal Ministero francese per i Diritti delle Donne.

Michel Landel, Direttore Generale del Gruppo Sodexo ha dichiarato: "L’equilibrio di genere e, più in generale, le diversità, sono fonte di ricchezza, di creatività e di miglioramento delle performance collettive. Sono fiero del percorso fatto da Sodexo e confermo nuovamente il nostro impegno per aumentare il numero di donne in posizioni manageriali, per favorire la cultura dell’inclusione e per difendere la parità tra uomini e donne nel nostro settore di attività, al servizio dei nostri clienti e delle comunità in cui Sodexo è presente".

Janet Awad, Presidente della regione America Latina e Direttrice Generale di Sodexo Cile, ha aggiunto: "Sodexo ha una visione: per creare valore nel tempo, le organizzazioni devono mettere le persone al centro della loro mission. Questa convinzione è diventata il fondamento della nostra strategia in tema di diversità. Sviluppando pienamente il potenziale delle donne e degli uomini, siamo più forti e più performanti, al servizio ogni giorno dei nostri 75 milioni di consumatori nel mondo".

Oltre ai programmi realizzati nell'ambito di SWIFt, Sodexo ha anche annunciato il suo impegno, preso in occasione della Clinton Global Initiative, che consiste nell’acquistare da piccole e medie imprese - di cui 1.500 gestite da donne - prodotti e servizi per 1 miliardo di dollari. Ecco alcuni esempi dell'impegno di Sodexo per la valorizzazione delle donne nelle comunità:

  • In Colombia: lavorando a stretto contatto con il Governo e con gruppi civici, Sodexo contribuisce alla formazione di ex-soldati delle FARC e al loro percorso di reinserimento nel mondo del lavoro. Circa 300 persone, di cui un terzo sono donne, hanno preso parte al programma e hanno così potuto ottenere un impiego.
  • In Perù, Sodexo ha realizzato programmi di formazione nell’ambito dei servizi alberghieri e della manutenzione in sei regioni. Circa 1.500 membri della comunità hanno beneficiato di questa iniziativa e 1.000 di loro, di cui la metà sono donne, sono stati assunti da Sodexo.

La cerimonia di consegna dei premi si è tenuta nella storica sala del Consiglio di tutela delle Nazioni Unite, sotto la guida di Joseph Keefe, co-presidente del WEPs Leadership Group e Presidente–Direttore Generale di Pax World Management, che ha dichiarato: "I WEPs contribuiscono a far progredire il posizionamento delle donne nelle aziende e nella società. I WEPs CEO Leaderships Awards premiano le azioni concrete con effetti misurabili e che fanno evolvere le aziende, i mercati e la società. Avendo ricevuto in passato questo premio, so per esperienza che questo prestigioso riconoscimento incoraggia le aziende a continuare in questa direzione".

A proposito dei Women’s Empowerment Principles
Women's Empowerment Principles – Equality Means Business
è un'iniziativa congiunta di UN Women e UN Global Compact. Sviluppati nel 2010, questi sette principi mirano a favorire l'emancipazione delle donne all'interno delle aziende, nelle comunità e all'interno della società. Costituiscono di fatto una piattaforma pronta all’uso, per favorire la mobilizzazione delle aziende e la creazione di partenariati e collaborazioni in favore delle donne, delle famiglie, delle aziende e dell'economia mondiale. Per maggiori informazioni: www.weprinciples.org.

Torna all'elenco

L'essenziale di Sodexo

Essenziale_FY15_cover.jpg

L'essenziale di Sodexo

Una sintesi dei dati del gruppo, dei nostri impegni e dei vostri valori.

Scarica il pdf

Business News

Business News 2016

Business News | Equilibrio di Genere

Scopri come il successo e le performance aziendali passano anche dall'equilibrio di genere.

Scarica il pdf

Sodexo Italia per lo sviluppo sostenibile

Sodexo Italia Sviluppo Sostenibile

Sodexo Italia per lo sviluppo sostenibile

Ogni giorno diamo il nostro contributo al progresso sociale, economico e ambientale. Scopri come!

Scarica il pdf